lunedì , 21 Settembre 2020

Archivio della categoria: Novità

Sospesa la raccolta di gioco fisico

Il direttore dell’Agenzia Dogane Monopoli ha disposto a partire da sabato 21 marzo 2020, la sospensione dei giochi. In particolare la determina num. 96788/RU prescrive: a) la sospensione con effetto immediato del gioco operato con dispositivi elettronici del tipo “slot machines”, comunque denominati, situati all’interno degli esercizi di rivendita; b) la sospensione della raccolta dei giochi fisici nelle rivendite di ... Continua a leggere »

Emergenza sanitaria, flessibilità e orari ridotti per le tabaccherie

L’Agenzia Dogane Monopoli ha fornito, nella giornata di ieri, 17 marzo, ulteriori istruzioni sulle modalità di apertura delle tabaccherie tenuto conto dell’emergenza sanitaria in atto. In considerazione delle mutate esigenze rilevate negli ultimi giorni, sul territorio nazionale, dagli Uffici territoriali ADM, è ora concesso chiudere la rivendita o ridurne l’orario di apertura anche per motivi precauzionali. Per maggiori approfondimenti vi ... Continua a leggere »

Le Tabaccherie restano aperte

I tabaccai e le rivendite di sigarette elettroniche e prodotti liquidi da inalazione restano aperti purché sia garantita la distanza di sicurezza interpersonale di un metro. Sono invece sospese le attività di sale giochi, sale scommesse e sale bingo e sono spenti i monitor e i televisori collegati a quelle tipologie di gioco che prevedono puntate attraverso la visione dell’evento anche ... Continua a leggere »

Coronavirus: saracinesche alzate per le rivendite di generi di monopolio

Nessuna restrizione d’orario per le tabaccherie. In seguito alle misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 (c.d. coronavirus) assunte a livello nazionale, gran parte delle regioni italiane hanno emanato delle odinanze con le principali indicazioni da seguire. La Lombardia e il Veneto, regioni interessate da zone “rosse”, hanno ulteriormente chiarito le loro disposizioni per le attività essenziali. Di ... Continua a leggere »

Manovra: Assotabaccai Confesercenti, inaccettabile taglio aggio su Gratta e Vinci, scippati 22 milioni di euro alle imprese. Fermare l’emendamento

COMUNICATO STAMPA   La riduzione dell’aggio sui Gratta e Vinci è inaccettabile. Tagliare 0,25 punti vuol dire scippare circa 22 milioni di euro alle tabaccherie e agli altri punti vendita. Così Assotabaccai Confesercenti commenta l’emendamento alla manovra che passa dal 8{c8d0b13ff52b16ee901de7ff8703600cdbde9de63c4fc4cc6370586c444189af} al 7,75{c8d0b13ff52b16ee901de7ff8703600cdbde9de63c4fc4cc6370586c444189af} il compenso per la raccolta di gioco: una riduzione che equivale ad un taglio di oltre il ... Continua a leggere »

-Secure checked 2019-